Afefa.info

Tieni la tua faccia al sole e non puoi vedere un'ombra

Frutticoltura 0 Comments

Biostimulatori nella protezione dei lamponi da Babbo Natale-ottiene più di quello che investi?

Tarda primavera mrazevi può minacciare il raccolto di lamponi, e izmrzavanje è problematico quando la pianta impreparata entrare in un processo di riposo fisiologico. Succede principalmente, spiega l’esperto bobičasto frutta Aleksandar Leposavić, per la ricarica eccessiva gnojidbe, zalijevanja acqua o vegetazione estensione quando ancora topsiders prirasti non sono abbastanza maturi.

Come sarebbe voćari proteggere le loro foreste da questo tempo applicato sistema zadimljavanja, orošavanja o pioggia artificiale, chiedendo rete protugradne con il sistema “keep-in-touch”, e utilizza biostimolatore.

Sono efficaci, ma non sono”acqua magica”
Quando parliamo dell’ultimo, si tratta delle sostanze fisiologicamente attive che le piante aiutano nella crescita e nello sviluppo. Ma non solo. Migliorare il metabolismo e la condivisione di stazioni, aiuti allo sviluppo vegetativo e migliorare la resistenza delle piante a condizioni climatiche avverse e malattie.

“Efficace sono, ma il buon effetto che danno, con l’applicazione di tutte le misure necessarie di cura e protezione impianto. Ma, se si esagera o c’è questo neproporcionalnost a crescere propaggini, a causa di pregnojenosti, eccessiva zalijevanja in una certa misura – non sono acqua magica per anulirale tutte le carenze in nedisciplini tecnologici”, un vero e proprio è Leposavić.

Questi sono preparati a base di aminoacidi, alghe, ormoni, batteri e vengono applicati più spesso con l’obiettivo di eliminare l’impatto dannoso dello stress sulla pianta. E, ciò che sottolinea la nostra fonte è quello di scegliere sempre sulla base degli ormoni di origine vegetale, e non animale-che, tra l’altro, e vietato per la registrazione.

“Dobbiamo fare attenzione, dal momento che la maggior parte di questi fondi fotonestabilna o effetto diminuisce se strumento primjenuje con forte osunčavanju. Inoltre, una buona parte di questi fondi non deve essere utilizzato se applicato akaricidi – risorse contro grinja, perché una buona parte di questi biostimulatora non è compatibile e non hanno bisogno di loro di applicare nello stesso composto.”

Stimolazione degli ormoni
Come infatti, ad esempio, un prodotto sulla base di alghe che agisce sulla pianta, ci ha spiegato come ingegnere laureato in agricoltura Slavko Kesic.

“Abbiamo un prodotto altamente concentrato salina pura alghe brune, che usiamo per condizioni di stress abiotičkih e fattori biotici, così come con la protezione dal gelo. Composizione chimica delle alghe che è ricco di aminoacidi, oksidima, giberelinima. La linea di fondo è che stimola gli ormoni. Quindi, la pianta ha ormoni della crescita, e quelli delle alghe riconosce come proprio il palco di fronte a cvjetanje e lo stimola”, spiega Kesic e aggiunge che poiché la sua struttura chimica è simile, quindi fornisce effetti e in altre fasi – una migliore fertilizzazione, un migliore tipo e qualità.

Per biostimulatori non hanno il ruolo solo per proteggere le piante da stress; gelo, caldo, ondate di freddo, danni da insetti e altri, già contribuire all’efficacia della dieta e rafforzare la resistenza naturale agli agenti patogeni e štetnicima, ha confermato a noi, e ingegnere di erbe di protezione Dusan Karimanović.

“Fino ad ora abbiamo usato gli aminoacidi di origine vegetale, che vengono applicati quando le piante olistaju. Gli aminoacidi sono la pianta stessa produce, ma il problema è che lei nel momento in cui si tratta di stress, avete bisogno di grandi quantità. Le danno e l’azoto in una forma organica che consente di gestire più facilmente situazioni stressanti causate dai cambiamenti climatici.

L’azione Biostimulativno si riflette nel fatto che aiuta nella crescita, nello sviluppo e nella formazione del frutto”, spiega Karimanović.

Migliori prestazioni applicando prima del gelo
L’azione ricca e multipla di queste sostanze non sarebbe completamente, non solo senza le pratiche agricole applicate tempestivamente, ma anche un’applicazione in tempo reale. I prodotti di applicazione devono essere da 24 a otto ore prima del claus annunciato, e con alcuni altri e più brevi.

“La mia ipotesi è che biostimulatori proteggere almeno l’ 80 per cento. Ma, se reagisci in tempo, la protezione può essere al 100%. Ci sono situazioni in cui si deve utilizzare entro un’ora o due, e non siamo così vicino ai lamponi, non abbiamo una misurazione, o stazioni base, che indicherà quando claus, abbiamo reagito sulla spinta del momento”, secondo malinar Zeljko Jakovljevic che sotto questi frutti ha un 1,2 ettari Vilameta, e presto pianta e Enrosadiru – il cosiddetto futuro malin.

“Biostimolatore sempre usarlo quando cambiano il tempo, non importa quello che succede in peggio o in meglio, per lamponi adattati. Solo, qui, dove sono il primo mrazevi sono sempre un problema. La maggior parte viene utilizzata quando il frutto non ha ancora iniziato a svilupparsi, ovviamente, dipende dal frutto, e sicuramente di alta qualità, perché investo molto nella coltivazione.”

Inoltre, questi preparati sono i più adatti per l’uso e l’agricoltura ecologica – non hanno karencu.

“Stiamo andando a litrom per ettaro, a seconda di quale cultura è in gioco. Per questi prodotti, li usiamo in ratarstvu, povrtarstvu e frutta. Vasta gamma di applicazioni, ed è importante come e speso agrotehnika”, dice Kesic.

Modelli di relazione e disordine
Biostimulatori differiscono nella quantità di acqua con cui la fusione, e di solito una bottiglia di si applica a un acro. D’altra parte, ad esempio, i sistemi per orošavanje che sono comunemente usati come difesa di claus, ad eccezione delle sue costruzioni richiedono l’applicazione di grandi quantità di metri cubi di acqua, e sono quindi investimenti più costosi.

La domanda che è, quando tutto è preso in considerazione, il sistema migliore, malinar, senza dubbio.

“Biostimulatori certo! Non solo pianta orosite, lo si nutre. Forniscono qualcosa in più”, afferma Jakovljevic.

Related

Frutticoltura
Quali sono i vantaggi della fecondazione organica delle piantagioni di ciliegie perenni?

Dopo i primi anni di sofferenza con le prugne e il posizionamento sul mercato, Ivica Kovačević di Yakšić ha scelto […]

Frutticoltura
Le misure per la produzione di latte non sono sufficienti : è necessario un prezzo di acquisto più elevato per il latte

Al momento, 18 muse di mucche si trovano nelle stalle del giovane polovrednik Josip Bartolovi CCA di Alilovec. Bene, come […]

Frutticoltura
Gajanka-la vecchia varietà istriana di olive è meno vulnerabile alla maggior parte delle malattie e dei parassiti

Gajanka, Žižula, Jujubica, Zizindura è nella lista varietale delle olive della Repubblica di Croazia. Questa vecchia varietà istriana è purtroppo […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.